7 giorni / 6 notti

Alta Valcamonica – Una valle dalle mille sfumature, fra Adamello e Stelvio

Quotazione a breve

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.gotrekking.it?p=28409
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Alta Valcamonica

Una valle dalle mille sfumature, fra Adamello e Stelvio

Una piacevole settimana di inizio estate alla scoperta dell’Alta Valcamonica, fra il Parco dell’Adamello e quello dello Stelvio, al centro delle Alpi Retiche. Potremo camminare sui pendii delle sue imponenti montagne, gustare la deliziosa gastronomia tipica e l’ospitalità locale, e toccare con mano testimonianze che ci parlano delle gesta degli alpini durante la Prima Guerra Mondiale.

Le nostre giornate saranno all’insegna di escursioni medio – facili, che ci faranno conoscere alcuni fra i più pregevoli ambienti di questo territorio, con splendidi panorami, e visite a borghi e piccoli musei locali. Ogni escursione ci regalerà panorami mozzafiato sul gruppo Adamello e il suo ghiacciaio, una vera meraviglia delle Alpi, o ci farà conoscere qualche angolo più nascosto delle sue valli.

Le belle cascate del Narcanello, che quasi saltano direttamente – e impetuosamente – dai ghiacci in quota e la spettacolare veduta del gruppo dell’Adamello della Valle delle Messi, dove ci aspettano anche interessanti resti della Prima Guerra Mondiale, e poi ancora la pittoresca conca dell’Aviolo, con la sua caratteristica vegetazione, e i Laghi d’Avio, dove la natura è stata plasmata dal lavoro dell’uomo, ma ha mantenuto un fascino assolutamente particolare.

Piacevoli visite a paesi tipici di montagna come Edolo, Vezza d’Oglio, Temù e la più rinomata Ponte di Legno, con i loro negozi di artigianato, le strette vie acciottolate, le chiesette e le piazze storiche, saranno un gradito ingrediente di ogni giornata. Non mancheremo di gustare i tanti prodotti di pregio della Valle, che ha tanto da dire dal punto di vista enogastronomico.

SPECIALE PERCHÈ

  • Cammineremo ripercorrendo le orme degli alpini nella Prima Guerra Mondiale
  • Un’affascinante varietà di ambienti e di fauna, dalla bassa valle al ghiacciaio più esteso d’Italia
  • Alla scoperta della ricca gastronomia e delle produzioni casearie della Valle

AREE DI RILEVANZA NATURALISTICA

  • Parco Regionale dell’Adamello e Parco Nazionale dello Stelvio

 

Viaggio di gruppo con guida in Italiano

Attività senza difficoltà particolari, che non richiedono esperienza specifica ma soltanto un minimo di impegno e una buona forma fisica

1° giorno

DALLE CITTÀ DI PROVENIENZA A TEMU’ (BRESCIA)

Ritrovo presso la stazione centrale di Milano per chi ha scelto il trasporto in minivan da Milano condotto
dalla nostra guida, oppure ritrovo direttamente nella struttura ospitante per il check-in e per una prima
passeggiata in paese e lungo la bella Val d’Avio o lungo l’Oglio. Cena e pernottamento.

2° giorno

LA VAL CANE’

La val Canè è una piccola ma meravigliosa valle che si apre a Nord del paese di Canè (a un passo da
Ponte di Legno) e termina con la Punta di Pietra Rossa (3228m). Si insinua tra le maggiori valle delle
Messi ad Est e val Grande di Vezza ad Ovest, che la superano in lunghezza, ma non ha nulla da invidiare
alle sue sorelle maggiori: è infatti assolutamente pittoresca e incantevole, soprattutto in autunno,
quando si tinge di caldi colori, dati soprattutto dai numerosi larici. Un pranzo in agriturismo sarà la
ghiotta pausa di oggi.
Dislivello: 550 m – Lunghezza: 12 km – Durata: 3,5 ore pause escluse (5 ore tot) – Difficoltà:
Rientriamo in paese e facciamo tappa a Temù, dove potremo visitare l’interessantissimo Museo della
Guerra Bianca.
Rientro in hotel, cena e pernottamento

3° giorno

SAN CLEMENTE E LA VAL GRANDE

Da Vezza d'Oglio, poco sopra il centro paese, si estende per ben dieci chilometri la Val Grande:
certamente una delle più affascinanti mete da visitare di tutta la Valcamonica. Esploreremo la prima e
media valle, non senza prima aver fatto due passi fino alla bella e panoramica chiesa di San Clemente.
Cascine, mulattiere e lariceti secolari sono una presenza costante lungo il percorso che lambisce la
malga Val Grande. Pranzo in locanda alpina.
Dislivello: 580 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 4.5h pause escluse (7h tot) – Difficoltà:
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno

LE CASE DI VISO E PONTE DI LEGNO

In auto viaggiamo poco sopra Ponte di Legno, fino a Pezzo. Da qui intraprendiamo il nostro bell’anello
escursionistico che ci porta, nel territorio del Parco dello Stelvio, verso il pittoresco e minuscolo borgo
delle Case di Viso: un posto magico, dove il tempo si è fermato, da assaporare lentamente. Pranzo pic
nic.
Dislivello: 400 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 3 ore pause escluse (5 ore tot) – Difficoltà:
Rientriamo infine a Ponte di Legno, paese “principe” dell’Alta Valle Camonica. Faremo due passi nel bel
centro storico e una visita a qualche bottega di intagliatori di legno nel tardo pomeriggio, e poi goderci
un piacevole aperitivo.
A fine giornata, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno

IL PRESENA E LA VALLE DELLE MESSI

Dopo colazione, potremo andare al Passo del Tonale, per salire in cabinovia fino al ghiacciaio Presena:
qui, a 3000 m il panorama è a dir poco meraviglioso, in uno splendido ambiente di alta montagna, che
ci porta ad ammirare le principali cime: Presena e il Pian di Neve. Potremo anche, purtroppo, notare il
ritiro dei ghiacciai, e cercare quindi di avere più consapevolezza rispetto a questa importante tematica.
Assaporiamo anche una breve ma spettacolare escursione, fra i laghetti in quota e qualche suggestivo
passo nella storia attraverso la Galleria Paradiso.
Dislivello: - 200 m – Lunghezza: 1,5 km – Durata: 1 ore pause escluse (2 ore tot) – Difficoltà:
Scendiamo quindi in funivia e poi via in auto fino a Sant’Apollonia, da dove comincia la nostra camminata
in Valle Valle delle Messi, ai piedi del passo Gavia. Qui l’ambiente è meraviglioso e numerose sono le tracce e i racconti della vita durissima degli Alpini ai tempi della Grande Guerra. Potremo gustare un
delizioso pranzo in rifugio.
Dislivello: 450 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 3 4,5 ore pause escluse (5 ore tot) – Difficoltà:
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno

LA CONCA DELL’AVIOLO

La giornata sarà dedicata all’escursione nella splendida conca dell’Aviolo, in alta Val Paghera (1495m)
che ha la fortuna di concentrare, su un’area contenuta e accessibile, molte attrattive paesaggistiche e
naturalistiche del grande Parco dell’Adamello. Sono, infatti, a portata di gambe: uno splendido lago con
l’adiacente accogliente rifugio (1920m), attorniato da larici, abeti, pino cembro poco oltre interessanti
torbiere e poi ancora limpidissimi torrenti, ghiaioni popolati dalle marmotte e dai camosci, e,
all’orizzonte, scintillanti ghiacciai e spettacolari vette di roccia cristallina! Pranzo pic nic.
Dislivello: 550 m – Lunghezza: 8 km – Durata: 4 ore pause escluse (6 ore tot) – Difficoltà:
Stasera gusteremo una cena tipica in una locanda.

7° giorno

Dopo colazione partenza per le città di provenienza (il minivan della guida lascerà i partecipanti alla
stazione centrale di Milano).

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
Dal 7 Agosto 2023 al 13 Agosto 2023su richiestasu richiesta

Note

La quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l’iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.

Sistemazione in singola: sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE CAMBIAMENTI A DISCREZIONE DELLA GUIDA.


La quota comprende

  • Pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati
  • Mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla 1a colazione dell’ultimo
  • Noleggio di pulmino per tutta la durata del viaggio con partenza dalla stazione di Milano
  • Tasse di soggiorno
  • Assistenza di Guida Ambientale Escursionistica
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • Quota di iscrizione € 95
  • Assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende

  • I pranzi al sacco e le bevande
  • Spese per carburante, pedaggi e parcheggi
  • Le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti
  • Quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”
  • Assicurazione Annullamento: è possibile stipularla con un costo del 4% circa del totale dell’importo assicurato al momento della prenotazione

SPESE ACCESSORIE:
– cabinovia Presena: 20,00€ circa a/r
– museo della Guerra Bianca: 6,00€ circa
– museo etnografico: 5,00€ circa

INFORMAZIONI GENERALI

 

QUANDO Dal 7 al 13 agosto 2023 (7 giorni /6 notti).
COME Viaggio di gruppo con Guida Ambientale Escursionistica (min. 5 max. 15 partecipanti).
COSA FACCIAMO Escursioni a piedi; visita ai paesi della valle; enogastronomia locale.
DOVE DORMIAMO Hotel 3* semplice a conduzione famigliare.
PASTI INCLUSI Prime colazioni e cene in hotel.
PASTI NON INCLUSI Pranzi al sacco o in rifugio alpino, autogestiti (considerare circa 8/15,00€ a pasto).
DIETE, ALLERGIE ED INTOLLERANZE Al momento della prenotazione chiediamo di indicare eventuali allergie, intolleranze o diete specifiche, che sono comunque soggette a riconferma successiva da parte dell’Organizzatore.
COME SI RAGGIUNGE Auto propria**.
Indicazioni stradali:
Da Milano: A4 direzione Venezia, uscire a Bergamo e imboccare la SS42 fino a Lovere e poi per tutta la Valle, fino a Temù (BS).
**Per coloro che raggiungeranno la destinazione con mezzi propri, riduzione di eur 70,00 a persona, da applicare sulla quota viaggio.Mezzi pubblici + minivan a noleggio
Si raggiunge Milano con i mezzi pubblici.
Da Milano FS si proseguirà il viaggio con minivan (o auto, a seconda del numero di partecipanti) a noleggio, condotto dalla guida.
Spese di trasporto locali: vedi paragrafo: “Trasporti locali*”.
INIZIO E FINE
VIAGGIO
Inizio viaggio:
– Per chi viaggia in minivan da Milano: ore 11.30 appuntamento alla stazione di Milano.
NOTA: lungo il tragitto ci fermeremo per pranzare – AL SACCO – nei pressi del Lago d’Endine; si consiglia quindi di avere con sé il pranzo al sacco.
– Per chi viaggia con auto propria: ore 15:30 direttamente in hotel a Temù, per iniziare con una semplice escursione.
Per arrivi oltre le ore 15.30 appuntamento direttamente in hotel per la cena.
Fine viaggio:
– Per chi viaggia in minivan: ore 12.30 stazione di Milano
– Per chi viaggia con auto propria: al check-out dall’hotel
DOCUMENTI Carta di Identità. Tessera sanitaria.
TRASPORTI LOCALI Auto propria. Minivan: per coloro che arrivano in treno e utilizzeranno il minivan a noleggio per i trasferimenti locali, è previsto un fondo cassa trasporti di Eur 40,00 *** da versare al momento della prenotazione, a copertura delle spese di carburante, parcheggi ed eventuali pedaggi.
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA obbligatori… Abbigliamento comodo, a strati, adeguato a tiepide temperature diurne e fresche serate. Scarponi da trekking, zaino 30 litri, borraccia per due litri, equipaggiamento antipioggia, crema solare, cappellino e occhiali da sole.
…e consigliati Abbigliamento in generale comodo e pratico. Pantaloni lunghi per le escursioni. Scarpe comode per le visite ai monumenti e alle cittadine. Coprizaino. Costume da bagno. Torcia elettrica. Bastoncini da trekking o da nordic-walking: sempre più diffusi, sono sicuramente utili anche se non indispensabili.
BAGAGLI Si raccomanda di contenere al massimo il bagaglio, utilizzando piccoli trolley o borsoni facilmente trasportabili. Evitare valige rigide e molto ingombranti: il bagagliaio degli automezzi noleggiati ha una capienza limitata.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 3390 - Voli inclusi

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 2090 - Voli esclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

Ecco a voi la montagna Doi Inthanon, la più alta della Thailandia. Scopritela con noi!

monte Kinabalu in Malesia

Il monte Kinabalu è il più alto della Malesia ed è famoso nel mondo per il suo ecosistema rimasto pressoché intatto, in cui crescono una grande varietà di specie vegetali, la maggior parte delle quali sono endemiche e quindi sono presenti soltanto in quest’area del mondo. Inoltre potrete ammirare diversi animali e se siete fortunati anche la grande scimmia Orangutan.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI