https://www.gotrekking.it?p=24876
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Molise: sugli antichi percorsi della transumanza

Un itinerario di 6 giorni per scoprire un Molise silenzioso attraverso un lento cammino tra la sua natura e storia, attraversando il Regio Tratturo Castel di Sangro-Lucera, vi porterà alla scoperta dell’antica pratica della transumanza in un’atmosfera senza tempo, conoscendo l’anima dei luoghi attraverso la narrazione della guida, la scoperta dei suoi sapori e della sua fauna e flora che sovrastano una regione con bassissima popolazione, permettendo un contatto estremo con la natura.

Minimo 4 partecipanti

1° giorno

Isernia (-/-/D)

Arrivo a Isernia e aperitivo di benvenuto. Sistemazione nelle camere e spiegazione del viaggio. Cena e visita serale del centro storico. Cena in ristorante. Pernotto in Albergo diffuso o in Bed and breakfast.

2° giorno

Castel del Gudice-Capracotta-Agnone (19 km) (B/L/D)

Al mattino, ben rifocillati, si intraprende il cammino sull’antico Tratturello Castel del Giudice-Sprondasino, arteria minore della transumanza in Italia meridionale. Anche se adesso non possiede più le caratteristiche originali, il percorso è molto interessante per le testimonianze naturalistiche e storico-culturali. Il tragitto pastorale risale la valle del fiume Sangro, attraversa Capracotta e scende nella valle del torrente Verrino, passando per Agnone fin’oltre al fiume Trigno, ove si raccorda al Regio Tratturo Celano-Foggia. Pranzo al sacco. Lungo il percorso si incontrano diversi trulli pastorali – stazzi in pietra a secco per il ricovero dei pastori nelle giornate fredde e piovose-, molte fontane, masserie e una croce viaria. Notevole e ricca d’arte è la cittadina di Agnone. Cena in ristorante e pernottamento in struttura bed & breakfast.

3° giorno

Agnone - Bagnoli del Trigno (20 km) (B/L/D)

Al mattino lasciata Agnone, ci si incammina verso la fonte San Lorenzo, che vede anche la presenza di resti italici e romani. Il percorso si snoda da Villa Canale, frazione di Agnone, verso territorio di Poggio Sannita, su una lunga cresta di collina abitata. Secondo reperti storici rinvenuti, questo territorio fu abitato già in età preromana da gruppi ed accampamenti di pastori Caraceni, dediti alla pastorizia. Pranzo al sacco. Superata la contrada Mucchi, si scende fino al torrente Verrino e si raggiunge la località Terra Vecchia, sede della Taverna di Sprondasino, antico snodo della rete tratturale dell’ormai scomparso Regno delle Due Sicilie. Da qui si prosegue fino ad arrivare Bagnoli del Trigno, uno dei più caratteristici borghi del Molise. Cena in hotel e pernottamento.

4° giorno

Bagnoli del Trigno – Casalciprano (22 km)

Al mattino si riparte alla volta di Casalciprano. Fra campi coltivati e qualche piccolo bosco, si raggiunge il minuto borgo di Duronia. Il suo agro è disseminato da dimore rurali risalenti all’Ottocento e Novecento. L’attuale centro di Duronia sorge sull’antico Regio Tratturo Castel di Sangro-Lucera, antichissima via di spostamento per la transumanza nel Regno di Napoli. Si seguirà quella che un tempo costituiva una delle arterie principali di spostamento camminando fra colline e scorci panoramici. Pranzo al sacco. Superato il borgo di Torella del Sannio, si lascia la via dei pastori e degli animali. Si seguirà quindi un sentiero che si snoda fra boschi e campi, per raggiunge la piccola chiesa rurale dell’Annunziata e, infine, il paese di Casalciprano. Cena in ristorante e pernottamenti in struttura bed & breakfast.

5° giorno

Casalciprano – Spinete - Piana dei Mulini (13,5 km)

I ritmi lenti saranno protagonisti di questa ultima giornata di cammino che condurranno i partecipanti a Colle d’Anchise.
Dal paese di Casalciprano si attraversa un paesaggio collinare, frammentato da diversi piccoli appezzamenti di terra coltivati. Lungo il percorso, sorge il borgo di Spinete che un tempo costituì uno degli insediamenti dei Sanniti sul sentiero Pescasseroli-Candela. Circondato da dodici borgate e collinette, il tranquillo borgo sarà il luogo di sosta per un pranzo al sacco dal sapore unico ed tradizionale. Si procede quindi verso la valle del fiume Biferno e si raggiunge un antico borgo rurale, oggi trasformato in una residenza d’epoca che accoglierà i camminatori in un luogo incantevole, in cui le tradizioni locali sono gelosamente conservate tra le pietre degli edifici dell’albergo diffuso che un tempo erano adibite alla lavorazione della lana delle greggi transumanti. Cena in albergo diffuso e pernottamento.

6° giorno

Ritorno a casa (B/-/-)

Tempo di saluti e ripartenza. Dopo la colazione, trasferimento in auto alla stazione dei treni o degli autobus di Isernia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Luglio 2020 al 30 Novembre 2020€ 620

Note

(B/L/D-AI): B = colazione; L = pranzo; D = Cena; (AI) = All Inclusive

 

Sistemazioni proposte o similare:

  • Albergo diffuso  o Bed & Breakfast: I partecipanti alloggeranno sia presso splendide strutture situate nei centri storici di piccoli borghi, sia in agriturismi di montagna circondati dal verde dei prati e dei boschi. Abbiamo selezionato solo alloggi accoglienti, di qualità, rispettosi dell’ambiente e sostenibili. Sono tutti inseriti in un contesto urbano di pregio, autentico, in contatto con i residenti. I relativi punti di forza sono l’approccio ospitale e la cultura dell’accoglienza.

 

Attrezzatura e abbigliamento necessari:

  • Calzature da trekking o scarponi da montagna semirigidi o scarpa da avvicinamento
  • abbigliamento da montagna, o comunque adeguato al tipo di escursione (minimo: giacca antivento/pioggia, maglia, pantaloni lunghi, guanti, maglietta di ricambio)
  • zaino (almeno 20 litri di capienza)
  • riserva idrica (almeno 1lt.) – bevanda calda
  • riserva alimentare (snack, barrette, ecc.)
  • un copricapo, occhiali da sole
  • cappello, guanti

Consigli utili:

  • bastoncini da escursionismo
  • crema solare protettiva
  • binocolo e macchina fotografica
  • indumenti di ricambio da lasciare in auto

La quota comprende

  • sistemazione proposta in bed and breakfast o similare con trattamento di prima colazione
  • Tour come da programma con Guida ambientale escursionista (che viaggia con il gruppo)
  • trasporto bagagli
  • trattamento: colazione, 5cena e 4 pranzi al sacco
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica e bagaglio

GO in ITALY, in collaborazione con il broker Tecnocredito Commerciale e UnipolSai Assicurazioni S.p.A., ha predisposto per tutti i partecipanti ai propri viaggi in Italia un completo pacchetto assicurativo compreso nella quota viaggio che tutela tutti i propri clienti con polizza ASSISTENZA che copre l’Assistenza Sanitaria alla Persona, il Rimborso delle Spese Mediche sostenute in Viaggio e i Danni al Bagaglio.

Le condizioni sono contenute integralmente nel documento informativo che verrà consegnato al cliente prima della partenza e al momento dell’adesione alla polizza Annullamento Facoltativa.

ASSISTENZA SANITARIA:

Dà diritto, in casi di necessità, ad usufruire dei seguenti servizi assicurativi e di assistenza

  • Consulto medico e segnalazione di uno specialista
  • Invio di medicinali urgenti
  • Trasporto Sanitario
  • Rientro sanitario dell’Assicurato
  • Rientro dell’Assicurato convalescente
  • Trasporto della salma
  • Rientro dei familiari
  • Rientro anticipato dell’Assicurato
  • Viaggio di un familiare quando l’Assicurato sia ricoverato in ospedale per un periodo superiore a 3 giorni
  • SPESE MEDICHE fino a € 5.000,00 per viaggi in Italia con franchigia di € 50,00.

BAGAGLIO:

FURTO, RAPINA, SCIPPO, INCENDIO e mancata riconsegna o danneggiamento da parte del vettore del bagaglio fino a € 500,00 con franchigia di € 50,00. Spese di prima necessità a seguito di ritardata (non inferiore alle 12 ore) o mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore fino a € 100,00 con franchigia di € 50,00.

La quota non comprende

  • Mance
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno, dove non indicato specificatamente.
  • I trasferimento al punto d’incontro
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Quota di iscrizione per viaggi individuali €45 per persona; per gruppi (minimo 6 partecipanti) €25

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Overland Track in Australia

Venite a provare insieme a noi un’escursione da sogno, percorrendo la famosa Oveland Track, la destinazione migliore dell’Australia!

Trekking in Giordania

In Giordania è stato riaperto uno dei sentieri più interessanti al mondo. Da non perdere!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su