https://www.gotrekking.it?p=24310
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Trekking tra stelle e vulcani del Nicaragua

Un  tour di 14 giorni immersi tra la rigogliosa natura nicaraguense, alla scoperta dei suoi vulcani con la possibilità di fare “surf” a ridosso della sua sommità del Cerro Negro, dove sarà proposta un’esperienza altrettanto indimenticabile: cena e pernottamento sotto le stelle.

Quota individuale di partecipazione minimo 4 partecipanti

Pronti per la discesa? :)

1° giorno

Italia-Managua

Arrivo all’aeroporto di Managua, dove gli ospiti saranno attesi e accompagnati in hotel per il pernottamento.
Cena libera e pernottamento.

2° giorno

Managua, vulcano Masaya, Granada

Colazione.
Trasporto al vulcano Masaya (circa 30 minuti), una delle meraviglie naturalistiche del Nicaragua. Vi guideremo fino alle fauci del cratere attivo che emette costantemente una nuvola di fumo.
Continueremo in direzione della meravigliosa città coloniale di Granada, la perla del Nicaragua, anche detta La Gran Sultana, per la somiglianza architettonica con la regione spagnola dell’Andalusia.
Raggiungeremo il molo per iniziare un tour in barca, navigando sul lago Cocibolca tra le isolette formatesi a seguito di un’antica eruzione del vulcano Mombacho. Fiancheggeremo anche l’isola delle scimmie, un luogo abitato esclusivamente da questi mammiferi.
Sistemazione presso il vostro albergo e tempo libero per visitare la città. Raccomandiamo una passeggiata lungo la Calzada, la principale strada coloniale ricca di bar e ristoranti tutta caratterizzata da un’atmosfera bohemienne.
Cena libera e pernottamento.

3° giorno

Granada, Riserva del vulcano Mombacho

Colazione.
Trasporto ai piedi del vulcano Mombacho (inattivo), dove un caratteristico camioncino porterà i turisti fino alla cima. Da qui seguirà un’escursione lungo il sentiero de el Puma (4 Km, 3/4 ore per l’intero percorso, nessun dislivello) che si estende lungo la foresta tropicale, ricoperto da una fitta vegetazione, habitat di 150 specie di mammiferi, 50 specie di uccelli, 30 specie tra rettili e anfibi e una flora di 750 specie vegetali. Inoltre sono presenti diverse specie endemiche che fanno parte della fauna del vulcano: una delle più rappresentative è la salamandra del Mombacho, che può essere ammirata solo in questa parte del mondo!
Lungo il percorso si trovano molti punti panoramici dai quali si possono godere delle viste spettacolari del lago Cocibolca.
Pranzo incluso nella riserva.
Nel pomeriggio raggiungeremo la laguna di Apoyo, una laguna vulcanica ricolma d’acqua di un blu intenso circondata dalla natura, dove potrete concedervi un bagno rinfrescante o un momento di relax.
Ritorno a Granada.
Cena libera e pernottamento.

4° giorno

Granada, San Jorge, isola di Ometepe

Colazione e trasporto a San Jorge, dove prenderemo il traghetto per raggiungere l’isola di Ometepe sul lago Cocibolca, un paradiso terrestre sovrastato da due vulcani.
Oggi scoprirete la punta Jesùs-Marìa, il punto più a ovest dell’isola.
Quando raggiungerete questo luogo vedrete una stretta striscia di terra - pare un’estensione dell’isola - che nei periodi di secca si protende per oltre un chilometro nel lago. Consigliamo questa passeggiata in una cornice meravigliosa, di fronte al vulcano! Durante la stagione delle piogge il livello dell’acqua si innalza al punto di far scomparire questa porzione di terra, le onde arrivano da entrambi i lati in direzione opposta, scontrandosi proprio in questo punto: pare di camminare sulle acque! È lo stesso fenomeno che si verifica quando due mari si incontrano, ma su una scala più piccola. Dopo l’escursione il nostro servizio di trasporto vi porterà in hotel. Cena libera e pernottamento

5° giorno

Isola di Ometepe

Colazione.
In mattinata: trekking sul vulcano Madera lungo un sentiero naturale che vi guiderà alle bellissime cascate naturali di San Ramòn (4,5 Km di saliscendi, circa 4 ore ascesa e discesa, dislivello 800 mt). Potrete fare la migliore doccia della vostra vita in un’ambientazione meravigliosa.
Nel pomeriggio: visita ad una piscina naturale di acque salubri nascosta tra alberi e piante per una nuotata e un po’ di relax.
Ritorno in hotel.
Cena libera e pernottamento.

6° giorno

Isola di Ometepe

Colazione.
Questa giornata è dedicata ad una delle attività che attira gli appassionati di montagna e trekking di tutto il continente americano: scalerete il vulcano Concepciòn, osservando diversi tipi di vegetazione mentre vi arrampicherete lungo il cratere, fino al punto panoramico el Floral, che offre un’ineguagliabile vista dell’isola sottostante (circa 6 ore andata e ritorno). Se volete e se la vostra condizione fisica lo consente, potrete raggiungere la cima, dove il cratere è costantemente coperto da un cappello di fumo (circa 8 ore andata e ritorno). dislivello: 800 m. di dislivello prima parte/1.400 m. di dislivello fino alla vetta)
Pranzo al sacco incluso.
Ritorno nel pomeriggio.
Cena libera e pernottamento.

7° giorno

Isola di Ometepe, San Jorge, Leon

Colazione.
Ritorno in traghetto a San Jorge, dove vi attenderà il nostro servizio di trasporto per portarvi a Leòn, una bellissima città coloniale e antica capitale del paese.
Accomodamento in hotel e pomeriggio libero per una passeggiata nel centro storico.
Cena libera e pernottamento.

8° giorno

Leòn, vulcano Cerro Negro

Dopo la colazione ci recheremo alla Riserva Naturale del vulcano Cerro Negro e qui inizierà la sfida di 4 giorni su uno dei vulcani più giovani e attivi sulla Terra. Cerro Negro (la collina nera) si è formato 160 mila anni fa e da allora ha eruttato 18 volte. Non ci sono alberi o piante sui suoi ripidi pendii di ghiaia e cenere nera, ragione per cui godiamo di una vista panoramica sino all’orizzonte. La salita dura circa un’ora. Molto più rapida la discesa che si prospetta molto divertente: scenderete lungo questo vulcano affondando i piedi nella soffice cenere di lava o facendo surf, cioè slittando su di una tavola (da seduti) che vi porterà alla base in poco più di 10 minuti. Dopo la tappa a Cerro Negro pranziamo (pranzo al sacco incluso) e ci prepariamo per un’altra escursione verso il nostro accampamento nella comunità di Rota, camminando per due ore e mezza su un terreno pianeggiante attraverso una foresta tropicale. In serata consumeremo un pasto cucinato in campeggio, sotto le stelle. Durata complessiva della camminata: 4 ore, dislivello 500 mt
(Campeggio a cielo aperto)

9° giorno

Vulcano Rota, Leòn

Dopo la colazione lasceremo la comunità di Rota e continueremo l’avventura con un’altra escursione al Vulcano Rota (circa 5 ore di camminata in totale, escursione in orizzontale). ). È situato tra il vulcano Cerro Negro ed il Telica nella cordigliera centrale dei Maribios. Molte famiglie si sono stabilite nelle colline intorno a questo vulcano per la loro atmosfera tranquilla e pacifica. Il trekking odierno ci condurrà in un’escursione in questa zona rurale, percorrendo sentieri tra le piccole comunità contadine che vi abitano, non senza l’opportunità di una buona tazza di caffè con una famiglia locale. Dopo pranzo (incluso) consumato presso la hacienda La Esperanza, ci attende l’ultima parte della camminata, attraversando i campi e le fattorie del posto. Il viaggio di ritorno in hotel durerà circa 40 minuti. Cena libera e pernottamento

10° giorno

Leon, vulcano di Telica

Mattinata a disposizione.
Nel pomeriggio (ore 14:00, partenza dal vostro hotel) vi attende l’escursione al vulcano Telica - attivo, 1.068 metri sul livello del mare - che detiene il primato del maggior numero di esplosioni nella storia recente del Nicaragua. Fa parte di un gruppo di 10 vulcani allineati l’uno dopo l'altro, gruppo che annovera 5 dei 7 vulcani attivi del Paese. Con partenza alle ore 14:00 a bordo di un fuoristrada, attraverserete alcune piccole comunità locali, raggiungerete le pendici del vulcano e proseguirete con il veicolo sul versante del cratere caratterizzato da scarsa vegetazione, fino al parcheggio (tragitto di un’ora circa). Inizierà quindi la camminata (circa un’ora) durante la quale potrete osservare alcune strutture estinte, attive milioni di anni fa. Raggiunta la cima, godrete di una vista unica sul cratere del Telica e sull’intera cordigliera circostante. Proseguirete poi in direzione opposta, arrivando al punto d’osservazione ideale per lo spettacolo del tramonto con il sole che si nasconde nell’Oceano. La discesa, a passo tranquillo, si realizzarà alla luce delle pile Durata complessiva della camminata: circa 4 ore, dislivello 500 mt
Cena libera e pernottamento.

11° giorno

Leòn, vulcano di Cosiguina, costa Pacifica

Per l’ultimo giorno di trekking (6 ore circa, dislivello 650 mt) ci attende un trasferimento di 120 chilometri fino ai piedi del vulcano di Cosiguina. L’eruzione più violenta nella storia recente del Nicaragua risale al 22 gennaio del 1835, proprio di questo vulcano. Un’enorme parte del cratere è stata spazzata via ed alcuni frammenti di roccia hanno formato delle isole nel golfo di Fonseca. Le ceneri sono piovute in un’area così vasta da raggiungere Città del Messico. La nuvola di cenere ha bloccato la luce solare in un raggio di 150 chilometri. Dopo questa breve ma brutale eruzione, il vulcano ha eruttato solo un altro paio di volte prima di diventare dormiente nel 1859. Ad oggi questo vulcano sembra semplicemente una lunga collina coperta da alberi. Tuttavia il cratere ed il suo lago rappresentano uno spettacolo veramente suggestivi, la cima regala una vista impareggiabile che spazia sui tre paesi dell’America Centrale che si affacciano sul golfo di Fonseca: Nicaragua, Honduras, El Salvador. Pranzo al sacco incluso.
Dopo l’escursione verrete condotti al vostro hotel (2 ore e mezza circa di tragitto) situato su di una spiaggia della costa pacifica nella comunità di Las Peñitas, vicino alla Riserva Naturale Juan Venado, dove potrete concedervi un meritato riposo.
Cena libera e pernottamento.

12° giorno

costa Pacifica

Relax in una meraviglioso scenario naturale sul litorale oceanico, di fronte all’isola Juan Venado.
Cena libera e pernottamento.

13° giorno

costa Pacifica, Managua

Ultime ore in spiaggia e ritorno a Managua, sistemazione in albergo.
Cena libera e pernottamento.

14° giorno

Partenza

Colazione e check-out, in tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 2 Gennaio 2021 al 31 Dicembre 2021€ 1.790

Note

  • La quota non è valida per i periodi: 1 gennaio, 14 febbraio, 1 maggio, 19 luglio, 14-15 settembre, 7-8 dicembre, 24-25 dicembre, 30-31 dicembre.

 

(B/L/D-AI): B = colazione; L = pranzo; D = Cena; (AI) = All Inclusive.

 

Alberghi proposti o similari:

  • (Hotel Los Robles/ Real La Merced,  Managua)
  • (Hotel Real La Merced, Granada)
  • (Hotel Charco Verde, isola di Ometepe)
    (Hotel Cacique Adiact, Leon)
  • (Campeggio a cielo aperto)
  • (Hotel Cacique Adiact, Leon)
  • (Hotel Aaki, costa Pacifica)

 

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi.

 

Visto d’ingresso (fatte salve particolari restrizioni / procedure Covid-19): non necessario, per turismo fino a 90 gg di permanenza nel Paese. La normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le Ambasciate, i Consolati del Paese accreditati in Italia, o presso la propria Questura.
Il locale Ministero degli Interni ha recentemente suggerito a tutti gli stranieri che dovessero fare ingresso in Nicaragua attraverso frontiere aeree, marittime o terrestri, l’opportunità di compilare un modulo per segnalare il proprio ingresso nel paese. Tale modulo non e’ obbligatorio, ma puo’ facilitare le procedure di ingresso.
Il modulo, scaricabile nelle lingue spagnola ed inglese, è reperibile sul link  https://ambmanagua.esteri.it/ambasciata_managua/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2018/08/formulario-per-ingresso-in-nicaragua.html e deve essere inoltrato alle caselle di posta elettronica [email protected] e [email protected] con almeno una settimana di preavviso rispetto alla data di ingresso.
Nel caso in cui non dovesse pervenire alcun riscontro alla richiesta di autorizzazione all’ingresso, si suggerisce di reiterare la richiesta o, comunque, di stampare e portare al seguito il formulario contenente la richiesta e il messaggio di posta elettronica con cui lo stesso è stato inoltrato agli indirizzi suindicati.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute:

Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,18

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 

Blocco valuta: € 50 a pratica.

Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  oggetto di  oscillazioni valutarie.

La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Hotel menzionato/i o se non disponibile/i altro/i della stessa categoria
  • Trasferimento/i come da programma
  • Tour come da programma con guida parlate lingua inglese e spagnolo dal giorno 3 al giorno 9
  • Trattamento indicato nel programma colazione e pranzi (piatto principale con riso e verdure, pranzo al sacco il 3-6-8-9-10-11 giorno e cena il giorno 8)
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • I voli intercontinentali
  • Quota di iscrizione di € 95
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Mance
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Blocco valuta
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • tassa di ingresso nel paese (usd 10 per persona)
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Sentieri selvaggi

Sentieri selvaggi Devil’s Path, Stato di New York, USA Quest’escursione nella Catskill Forest Preserve è un vero ottovolante: si cammina su è giù attraversando sette diverse cime. Il cammino non segue la morfologia del terreno, ma prosegue dritto tra i monti: gli escursionisti non affrontano tornanti ma roccia friabile, arrampicate verticali e strapiombi. Spesso, le […]

Ecco a voi la montagna Doi Inthanon, la più alta della Thailandia. Scopritela con noi!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su